Valentini Costruzioni S.a.s
Specialisti nella Realizzazione e Ristrutturazione di Immobili                         
    Home        Chi siamo        Attività        Proposte Immobiliari        Realizzazioni        Utilities        Contatti 
 Chi siamo
 RURALITA E ICI 2011 

Valentini Costruzioni S.a.s Specialisti nella Realizzazione e Ristrutturazione di Immobili.:
RURALITA E ICI 2011
 28.09.2012
C’è tempo fino a lunedì primo ottobre per il riconoscimento della ruralità degli edifici. Dovranno essere consegnate all’Agenzia del Territorio le domande di variazione catastale degli immobili già iscritti al Catasto fabbricati, che vogliono ottenere il riconoscimento nelle categorie A6, se residenziali, e D10 se strumentali all’attività agricola.
Perché fare domanda
Il riconoscimento della ruralità degli immobili è utile per evitare il pagamento dell’Ici relativa al 2011, mettendosi al riparo da eventuali accertamenti o contenziosi.
La procedura non serve invece ad ottenere agevolazioni sul pagamento dell’Imu, che già prevede un’aliquota agevolata al 2 per mille per gli immobili rurali strumentali, mentre equipara gli altri alle prime case o alle altre tipologie di immobili a seconda della destinazione.
Come presentare domanda
Secondo il DM 26 luglio 2012, emanato dal Ministero dell’Economia in sostituzione del precedente DM 14 settembre 2011, per iscrivere negli atti del Catasto la sussistenza del requisito di ruralità si appone un’annotazione specifica. Il DM, con gli allegati A, B e C fornisce inoltre i modelli con cui presentare le domande e le autocertificazioni necessarie per il riconoscimento della ruralità.

Devono inoltrare domanda le unità immobiliari censite al Catasto edilizio urbano, a eccezione di quelle già accertate nella categoria D/10.

Per quanto riguarda le autocertificazioni, bisogna indicare che l’immobile possiede i requisiti dal quinto anno antecedente a quello di presentazione della domanda.

Nel caso di unità immobiliari che perdono il requisito di ruralità e necessitano di un nuovo classamento, permane l’obbligo di presentazione della dichiarazione. Negli altri casi, per l’iscrizione o la cancellazione delle annotazioni sulla ruralità, il soggetto interessato deve presentare la richiesta all’Agenzia del Territorio entro 30 giorni dall’acquisizione o dalla perdita dei requisiti.
La presentazione della domanda per la richiesta della ruralità, così come l’eventuale mancato riconoscimento, vengono annotati negli atti del Catasto relativi all’unità immobiliare interessata.


Fonte: 28.09.2012
... Torna alle news ...
     Home | Appuntamento | Informazioni | Area riservata | Photogallery | News | E-Book
 Valentini Costruzioni s.a.s. di Tin Andrea & C. - Corso Fraccaroli, 55 Villa Bartolomea (VR) - P.IVA 03849090232 - Privacy - Note legali
Powered by Logos Engineering - Lexun ® - 25/04/2019